Cos'è la Brexit?

Con il termine Brexit si intende l’uscita del Regno Unito dall’Europa, richiesta attraverso un Referendum popolare nel giugno 2016. Un anno dopo, il processo è stato messo in moto con l’attivazione dell’Articolo 50.

Da quel momento il Primo Ministro May ha cercato di definire un accordo con l’Europa che potesse regolare alcuni aspetti dell’uscita, ma nessuna delle proposte è stata accettata dal Governo inglese, lasciando al momento il processo inconcluso.

“È il nome che è stato dato all’uscita del Regno Unito dall’Unione Europea, richiesta dagli elettori britannici con il Referendum del 23 giugno 2016 e messa in atto tramite l’attivazione dell’articolo 50 del Trattato dell’Unione Europea. Si tratta della norma che in 5 commi e 250 parole disciplina l’uscita di un paese dall’Unione. L’articolo, invocato il 29 marzo del 2017, concede due anni di tempo per negoziare i dettagli dell’uscita. Questo periodo può essere esteso con il consenso di tutti gli stati membri dell’Unione.”

I protagonisti della Brexit

Pro Brexit

Anti Brexit

Keywords

Deal

No Deal

Recessione

Economia

Hard Brexit

Soft Brexit

Articolo 50

Politica

Put it to the People

Revoca dell’Articolo 50

Referendum

Popolo

LA BREXIT

IL COUNTER

I PROTAGONISTI

LE KEYWORDS

LA TIMELINE

LE CONSEGUENZE

Progetto universitario ideato dal gruppo Nemo, composto da Carlotta Bacchini, Matilde Balestri, Matteo Balestrini, Sara Davì, Tea Firmo, Pietro Forino e Marta Sironi. Realizzato per il corso di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi tenuto dal professore Matteo Ciastellardi e dal cultore della materia Stefano Calzati.

Politecnico di Milano | Scuola del Design | Design della Comunicazione | a.a. 2018/2019

Invio del modulo in corso...

Il server ha riscontrato un errore.

Modulo ricevuto.